Monthly Archives: July 2017

Analisi interessante

iamo in una fase interessante.
Un ministro della salute che impone l’avvelenamento vaccinale di massa dopo aver tagliato la copertura del sistema nazionale per 239 esami su 280.
Un ministro della Economia che alternativamente dice che il sistema bancario era ed è sano e robusto mentre stanzia per salvare dal fallimento le banche, cifre che usate in qualunque altra maniera risolleverebbero l’Italia.
Un ministro della funzione pubblica che elimina i forestali mentre il fuoco elimina le foreste proibendo loro di intervenire in caso di incendio.
Un ministro della difesa che invia aiuti e armi a paesi belligeranti pur essendo questo proibito dalla Costituzione.
Un ex primo ministro che dopo aver giurato che “sarebbe andato a casa” – ” è una questione di dignità – si ricandida.
Un ministro dell’Interno in flagrante complicità in una invasione programmata e continua.

Non è per sollecitare indignazione che ho scritto tutto ciò, che già sapevate benissimo, ma per una analisi seria, articolata e difficile.

La politica è teatro.
I politici sono bravi attori strapagati per farci credere di contare.
Bene. Questo l’avevamo già capito ma…

Questo terzo tempo, questa rappresentazione, è davvero possibile sia così’ mal fatta ?
E’ davvero possibile che di colpo i registi, o produttori di questa attività scenica, fino ad ora così sofisticata, abbiano sbagliato copione, preso attori mediocri, si facciano “scoprire le carte ” e legger la trama ?

Oppure c’è dell’altro, e i burattinai ci fanno vedere i “fili” perché così vogliono, e non per errore ?
E se si, perché ?

Analisi non facile.

I nemici

Secondo la signora Lagarde, fondo monetario mondiale, il problema è che i vecchi campano e quindi costano troppo.
Secondo Attali, il mentore di Macron, macchine per la soppressione della vita quando questa diventerà improduttiva, sono auspicabili.
Secondo Rockfeller , ma anche secondo Bill Gates, bisogna alacremente lavorare per portare la popolazione mondiale in equilibrio, cioè a 500 milioni di unità. Quindi uno su 15 rispetto a oggi.
—————————————-————

A noi

Hanno reso la vita impossibile, facendo sparire lavoro, valori mobili e immobili, sicurezza del lavoro, fatturati.
Hanno reso la vita un inferno di adempimenti sempre più numerosi e diritti sempre più teorici e rarefatti.
Ci hanno obbligato a competere con gli stipendi cinesi ma con tassazioni da danimarca.
Ci fanno vivere in ambienti sempre più inquinati ma tagliando l’assistenza sanitaria.
Ci hanno fatto credere di non contare nulla, anzi ce l’han proprio dimostrato.
La mortalità raggiunta in Italia nel 2016 era stata raggiunta solo nel 1943, in piena guerra.
La natalità….. quale natalità ?

—————————————-————–

Ai nostri figli ?

Ai vostri figli ordinano di iniettare

Feti di aborti umani.
Siero di sangue di vitelli abortiti.
Cellule di vermi urticanti
Cellule di corpi di scimmie frullati
Cellule di cuccioli di cane.
Cervello di scimmia frullato.

Alluminio q.b.

—————————————-—————–

Non vi corre un brivido per la schiena ?

Insomma, gli stiamo sul cazzo.
Ci vogliono levare di mezzo, sicuramente come persone libere o pseudo tali, se non fisicamente e definitivamente.
Da sempre l’oligarchia ha avuto moti di repulsione per gli “insignificanti” , cioè per quelli che non fanno parte di quel club sempre più ristretto di miliardari (in dollari o euro).

Ma servivamo loro. Come operai, e come consumatori.
Ora non più.
Alcune fabbriche hanno comprato milioni di robot, alla produzione ci penseranno loro.
I clienti non servono più granché perché tutta la trafila produci, proponi, vendi, incassa, monetizzi la plusvalenza, reinvesti e ricominci da capo, è superata.
Ora producono direttamente il denaro a fronte del quale ottengono tutto ciò che occorre loro e ormai ne posseggono per comprare 55 terre, ma di Terra ce n’é una sola.

La vogliono tutta per loro.

Tant’è.

Che fare ?

Tutto. Dobbiamo fare tutto. Autoprodurci tutto.
Ora sappiamo come.
E se non compriamo da loro, loro spariscono come panna montata.

Sono pupari.

E i fili con cui ci tirano come burattini sono i nostri bisogni nei loro confronti: di soldi, di energia, di cibo.
I fili sono il grano, il petrolio, la soia, il mais transgenico, la frutta dall’Asia, il coltan, i pomodori dalla cina, i veleni, le medicine che curano male una cosa e te fan venire dieci, i FILO è la TV.

Facciamoci tutto e facciamo come se non esistano, prima che ci facciano sparire come uomini liberi.

Sono convinto che non tutti capiranno,
non tutti si salveranno.

Solo

SOLO

Conosco gay che fanno post SOLO sui gay, e i loro diritti.
Negozianti che intervengono SOLO se parlo del commercio.
Partite iva che si interessano SOLO dei loro F24.
Trans a cui interessano SOLO i diritti dei trans.
Vegani che parlano SOLO male di chi mangia come gli pare.
Onnivori il cui problema sono SOLO i vegani.
Animalisti che parlano SOLO di animali.
Ex Comunisti che parlano SOLO di fascisti.
Ex fascisti che parlano SOLO di ex comunisti.
Padri separati che parlano SOLO di mogli stronze.

E lamentiamo che i politici pensano SOLO ai cazzi loro ?

Io faccio l’agente di commercio.
Mi avete mai sentito parlare degli agenti di commercio ?
E dei loro diritti ?

Siamo un tutt’uno.

Io non sono SOLO.

Chi è SOLO perde, anzi
chi è SOLO ha già perso.

Pensioni

Una nazione sovrana decide quali debbano essere le pensioni.

Da un minimo di 1000 a un massimo di 5000 ? Click.

Tutte 1873,45 ? Click

Tutte 2870 ? Click.

Se non sapete , o non avete capito questo, andate a studiare.
Non provate a dissentire.
Non mi interessa farmi spiegare le cose da chi non le sa.

Buona serata.

Cosa è bene ?

L’idea che sia una cosa sensata iniettare veleni per migliorare il corpo di un bambino, segue la stessa logica di quella che suggerisce
Che sia un bene mettere preventivamente dei veleni sui cibi quando sono ancora sui campi.
Che sia un bene bombardare un popolo a fin di pace.
Che sia un bene pagare per quel che era gratuito.
Che sia un bene tenere i bambini seduti per ore.
Che sia un bene far arrivare il cibo via nave dalla cina.
Che sia un bene torturare miliardi di animali per poi farli a pezzi e ingoiarli.
Che sia un bene strappare i cuccioli alle madri per rubar loro il latte.
Che sia un bene alzarsi la mattina presto, attraversare l’inferno, per andare in un posto del cazzo a fare quello di cui non ci frega niente.
Che sia un bene aver talmente da fare da “non avere tempo”.
Che sia un bene guardare l’altro con timore o astio..”non si sa mai”.

E che tutto ciò sia un bene ce lo dice la TV, dopo averci convinto
Che sia un bene guardarla per ore, la sera, invece di guardare il mondo, i boschi, i fiori, gli altri, gli amici e soprattutto dentro di noi, per ricordarci cosa volevamo da piccoli, cosa ci faceva vibrare…
Cosa davvero era ed è bene.

Diplomazia

Date le mie scarsissime doti di diplomazia mi piacerebbe trattare con l’Europa.
La rottura sarebbe immediata.

Cioè: non posso chiamare “Latte” quello fatto con le mandorle, con la soia, con il riso, ecc. ma DEVO chiamare formaggio quello fatto senza latte ?

#magnatevelovoi