Pushkar

foto di Francesco Neri.
foto di Francesco Neri.
foto di Francesco Neri.
foto di Francesco Neri.
Siamo a Puskar, seconda città santa dell’India, dopo Varanasi.
Bellissima. Affacciata su un lago, sacro anch’esso, immagino.

Andiamo a pranzo in un localino molto carino: vegetariano come tutti.
Una lunga fila di bellissimi recipienti in argento, con sotto una fiammella per tener caldo,compongono il ricco buffet.
Tante cose buonissime, saporitissime: panir tikka, chapati, nan, dal, dosa, curry vari…

Dopo un pò comincia a piovere.
Alle gocce manca il manico, per il resto sono secchi.

Dopo un pò si allaga tutto. Alziamo le gambe, poi saliamo sulle sedie, poi sul tavolo, anche li l’acqua alla fine ci arriva alle caviglie……
Ridiamo. Che dobbiamo fare ?

Il mio amico Claudio, mi confessa: “A francè, mo te lo devo dì, quando mi raccontavi dell’India, a volte ho pensato che me stavi a raccontà un pò de cazzate, invece……, quello che me dicevi, era niente……”.

Dopo un pò l’acqua defluisce un pò, scendiamo dal tavolo, camminiamo nel fango.

C’è un tramonto bellissimo sul lago sacro.

E noi lo ammiriamo attoniti.

Una meraviglia.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>