Per coloro che invocano telecamere in ogni dove….

Per coloro che invocano telecamere in ogni dove….

Negli asili, davanti alle scuole, nelle strade, vicino ai secchioni dell’immondizia, davanti a casa loro la notte….negli ospedali e negli ospizi….in caserma…

Telecamere, chip sotto pelle, carte magnetiche, moneta elettronica, riconoscimenti facciali da camere e da droni, pass elettronici, localizzazioni automatizzate, il tutto confluito in “big data”, che ci trasformerà, a quel punto in un codice, che potrà essere, a piacimento del “potere” dichiarato “inattivo”.
Ignorato o catturato.

Non si apriranno più porte, non si attiverà un “pass”, niente soldi al bancomat, sbarre abbassate al telepass, segnalata presenza: “catturato”, alla prima disobbedienza, dissidenza, insolvenza.
Dare un potere così assoluto al “potere” è follia.

No. Meglio gli incidenti. Magari ti salvi…..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>