Africa 1992

foto di Francesco Neri.
foto di Francesco Neri.
1992. Torno in africa. Con progetti tranquillli. L’inizio non è sotto i migliori auspici. Dopo due giorni a Nairobi, piccolo aereo per Monbasa, poi prendo un matatu, un taxi collective per Kwale, dove sono diretto. Facciamo un tamponamento molto forte, di sbieco, il pulmino si intraversa, poi cappottiamo. Io sono a destra: finisco sotto a tutti: sono pieno di sangue, non so se è il mio, immerso nei vetri, con un neonato sul collo, non so di chi. Il alto si vede luce, il pulmino si è aperto. La gente , per uscire nella ressa, schiaccia quelli sotto: urlo “pole, pole” , per assurdo di colpo tutti compiti, escono con calma. Esco dopo 20 minuti. Il mio bagaglio era sul tetto , è volato, è sparito, l’hanno rubato: primo giorno di vacanza, sono pieno di sangue, non ho più nulla, in un villaggio sconosciuto che si chiama Tiwi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>