Domani mattina

Domani mattina.
Guardatevi allo specchio e ricordatevi che è vostro dovere dare il meglio di voi.
Che non significa soffrire.
Anzi.
Significa sorridere.
Tra l’altro ne avete ogni motivo o quasi, ma qualunque sia il problema, ingrugnati, peggiorerà.
Alla sera, a letto, stanchi, siate grati.
Di quello che avete, di quello che avete avuto, del letto stesso, di avere un riparo, della salute,della pace della notte.
Della salute di chi vi è caro.
Siate felici.
Al mondo, e a voi stessi, Voi servite felici.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>