Apre un supermercato.

Apre un nuovo supermercato.

Sento dire: “eh, se assumono… va bene”.

Fessi ! Fate due conti: assumeranno 5 cassiere e 4 magazzinieri.
Con stipendi da poveracci.
Part time ridicoli a volte: due colpi di bancomat da 250 l’uno.

E faranno chiudere altri venti negozi: venti famiglie della classe media sparite dal territorio.
Che non faranno più acquisti,
non compreranno più da agenti e grossisti locali, da produttori locali,
non ceneranno più fuori a volte,
piomberanno anche loro in basso lungo questo piano inclinato sempre più ripido che sta facendo scivolare la classe media verso la povertà.

Verso il buio.

Non è certo di supermercati che abbiam bisogno, ma di piccoli negozi che vendano la merce ottima del territorio, di artigiani, di contadini, di esperti, di piccole e buonissime produzioni locali.

Diamoci da fare.
Se no, siam fottuti.





Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>