Chi votare ?

Per le prossime elezioni (2034 ?)
Parlo di M5s.

Abbiamo pagato scotto, pesante ma inevitabile.
Abbiamo eletto gente che sta a M5s come Renzi sta a Gramsci e Razzi a Mandela.
Per fortuna abbiamo eletto anche qualche ragazzo e ragazza splendidi.

Dobbiamo però evitare assolutamente di ritrovarci degli emeriti idioti e venduti come è successo nelle elezioni 2013, e poi anche alle europee.
L’Italia non può proprio permetterselo.
Una nostra superficialità a riguardo sarebbe imperdonabile.

—————————————-———-

Guardateci dentro. Approfondite.
Fate di tutto per capire chi sono i candidati.
- Quando vedete il profilo pubblico dopo 3 giorni che sono nel movimento, diffidate.
- Quando vedete che chiedono il vostro voto, non votateli.
- Quando vedete che hanno il sito con “nome.cognome” in carattere alto 3 centimetri, cestinate.
- Quando vedete una “cordata” di attivisti che “spinge” una persona, diffidate degli uni e dell’altra.
- Quando vedete un candidato che non vi ha mai “cagato” venire di colpo ai meetup di mezza italia, a farsi bello con 13 frasi fatte, mandatelo affanculo prima che vada su a vendere se stesso e il suo popolo.

La rivoluzione culturale a cui siamo chiamati esige spina diritta , cuore tranquillo e mente serena.

Nessuno può essere davvero utile alla società se in questa sua “missione” non parte con un atto di abnegazione, di assoluta e disinteressata generosità.

Di amore.

Se non siamo in grado di riconoscere questi tratti, non siamo migliori dell’Italia che vorremmo migliorare e il nostro intento è quindi irraggiungibile.

Repetita iuvant

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>