La terza guerra mondiale

"La terza guerra mondiale è comiciata circa trent'anni fa.

Si combatte con droni, finti terroristi a cui si da aiuto, o li si combatte, dove i beni sono fossili, e quindi asportabili.
Con guerra finanziaria dove i beni valgono solo "in loco";
come in Europa.

Il fine ovviamente è sempre lo stesso: la predazione. 

Chi la compie ?

Secondo me ha senso guardare a chi in questi anni ha triplicato le sue fortune. Cioè TUTTI i più ricchi. 

Il sistema di controllo più efficace, si è dimostrata da sempre la paura, quando questa non basta, ecco il terrore.

Il lubrificante che fa si che questo enorme meccanismo di menzogne funzioni, è l'ignoranza."
La terza guerra mondiale è comiciata circa trent’anni fa.

Si combatte con droni, finti terroristi a cui si da aiuto, o li si combatte, dove i beni sono fossili, e quindi asportabili.
Con guerra finanziaria dove i beni valgono solo “in loco”;
come in Europa.

Il fine ovviamente è sempre lo stesso: la predazione.

Chi la compie ?

Secondo me ha senso guardare a chi in questi anni ha triplicato le sue fortune. Cioè TUTTI i più ricchi.

Il sistema di controllo più efficace, si è dimostrata da sempre la paura, quando questa non basta, ecco il terrore.

Il lubrificante che fa si che questo enorme meccanismo di menzogne funzioni, è l’ignoranza.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *